Design Ingegno Cultura

Grazie al Ns. Cliente l’Avv. Norberto Ventolini, portiamo un poco  di Design Ingegno Cultura nel nostro territorio, e nel Web

Vista il sito www.slventolini.it

LOGO-VENTOLINI_200x200

Annunci

Insieme si può, anche virtualmente

Insieme si può fare moltissimo, per prima cosa desidero ringraziare l’Associazione ONLUS Il Melograno per l’opportunità offertami e l’associazione Informatici Civitavecchia per il supporto tecnologico.

Il titolo del post l’ho creato io ma esprime bene cosa si è fatto.

L’Associazione il Melograno per facilitare i controlli sanitari, da parte dei Professori coinvolti nei vari progetti solidari, che sono distribuiti su tutto il territorio italiano ha pensato bene di virtualizzare la presenza fisica.

Sotto il supporto scientifico che ha espresso le sue richieste per far si che un controllo medico sia efficace anche se virtuale, ci è stato presentato un progetto di massima per l’installazione di apparati di monitoraggio e conferenza.

Ovviamente il progetto non aveva un fondo spese illimitato, quindi abbiamo selezionato e studiato un sistema efficace ma anche contenuto nei costi di instalalzione che di gestione.

Il progetto:

all’interno di una stanza in cartongesso e con un contro soffitto a pannelli, siamo andati ad installare un TV-monitor 47″ che permette la visione dell’interlocutore(Medico) collegato da un’altra postazione(il suo studio) tramite internet, una webcam ad alta risoluzione, con un microfono integrato ad ampio raggio permette al professore di vedere e sentire in maniera ottimale chi è nella stanza.

Oltre alla presenza virtuale il supporto scientifico ci ha richiesto di potere vedere contemporaneamente è a suo piacimento dei particolari sul paziente; per sopperire a questa richiesta abbiamo installato a controsoffitto una telecamera con movimento, che permette al medico di zummare particolari e tramite il mouse di sposatasi dinamicamente per centrare sempre il dettaglio interessato anche se in movimento.

Conclude il progetto di virtualizzazione un telefono VOIP, sempre nell’ottica di abbattimento costi sia di base che di gestione.

Per la gestione di tutto l’impianto è stato utilizzato un mini pc che è stato nascosto dietro il TV-monitor.

20140920_070445460_iOS

preparazione apparati

20140920_070713306_iOS

panoramica prima dei montaggi

20140920_093609124_iOS

installazione connessioni

20140923_134113639_iOS 20140923_145447682_iOS 20140923_145456720_iOS

 

 

telecamera mobile

20140923_161850581_iOS

lato professore

20140923_180845

 

lato paziente

20140923_181733

 

panoramica

Perchè non faccio assistenza tecnica gratuita

Chi lavora in ambito informatico lo sa!!!

Amici, parenti, vicini di casa, passanti e animali domestici si rivolgono a noi pretendendo supporto tecnico in ogni momento della giornata: “il computer non va”, “mi scarichi il tal file?”.

Ecco alcuni buoni motivi per non fornire mai assistenza tecnica gratuita a chicchessìa (tranne la propria ragazza, lei ha il bonus speciale):

•Il giorno sul pianeta Terra è di 24 ore
Veniamo chiamati di notte, di giorno, durante il lavoro, quando siamo in bagno, al mare, in montagna… Ogni momento è buono per “aspetta che chiedo a X, lui di sicuro lo sa”

•Sei responsabile di qualunque cosa tu tocchi, per tutti i secoli dei secoli
Sistemare un qualunque minuscolo componente ti rende responsabile di qualunque evento, fortuito o no, possa capitare al computer su cui hai messo mano. Si fonde l’hard-disk di un pc sistemato anni fa? Arriva la telefonata: “oh, il computer non va, non è che hai toccato qualcosa quando hai sistemato il pezzo XYZ?”

•Ci si aspetta che tu conosca ogni applicazione mai creata dal genere umano
Saper usare un computer ti rende (agli occhi del tuo “cliente”) capace di qualsiasi cosa. Non importa che l’applicazione sia stata sviluppata ad hoc per il tuo amico da un team di drogati indiani. Tu devi per forza saperla usare. Alla perfezione. Pena sguardi alla “povero pirla, è così facile, DEVI per forza conoscerla”

•Non c’è limite alle richieste
Dalla pulizia del mouse al montaggio di centrali nucleari casalinghe… Beh, non c’è limite alle richieste. A casa mia ogni cosa che monti un chip (lavastoviglie, phon, videoregistratore) è di mia competenza

•I tuoi servigi e le tue competenze saranno sottovalutate
Lavori gratis, le tue competenze sono di basso profilo, tu sei di basso profilo. Chi invece prende 100 euro all’ora e fa le stesse cose che magari fai tu per i tuoi amici senza chiedere un euro viene visto come un semi-dio dagli stessi amici che poi aiuti nel tuo (poco) tempo libero

•Ci sono sempre costi nascosti
Non prendi soldi, ma di sicuro ne spendi. Senza scomodare la classica “il tempo è denaro” ci sono sempre dei costi nell’assistenza gratuita: telefonate, benzina per gli spostamenti…

•C’è chi sfrutterà le tue competenze per far soldi / migliorarsi / farti le scarpe
Capita a tutti. A volte fa rosicare. Di brutto.

Nonostante tutto noi informatici siamo un po’ così.

Una mano la diamo sempre, anche agli sconosciuti.

Sarà masochismo, sarà altruismo, sarà scemenza.

Quindi alla fine dell’intervento sarebbe gradioto:

un grazie (senza di te sarei un disoccupato)

un importo pari al valore di un pranzo alla mensa + i costi di trasporto

un bel messaggio su FB per narrare come “abbiamo” risolto

 

ps. scrivo ABBIAMO per farti rendere conto che senza di te non ci sarebbe stato il guasto

FREE WI-FI in tutta la spiaggia di Sant’Agostino

L’associazione Balneare Villaggio Sant’Agostino e la l’Associazione Respin, in collaborazione tecnologica con Issolution srl, HelloTel Srl, AirSpot, hanno implementato un sistema Gratuito di accesso ad internet in tutta la baia di Sant’Agostino.

Gli stabilimenti coinvolti

Le villete, Boca do Mar , la Scogliera, Er Corsaro, Tsunami,  L’altra Isola,  Le dune .

Tecnologia

Fibra ottica 4 Download 2 Upload (tutta garantita), Ponte radio 5.4 ghz + 4 hotstop 5.4 a cascata + diffusione in Wi-fi bgn a 2.4 Ghz

accesso free tramite SMS (l’SMS al costo del piano tariffario)

Centralizzazione log per decreto sicurezza presso ISP.

Ringraziamenti particolari:

Il Presidente Emiliano Bufalini Dell’associazione Balneare Villaggio Sant’Agostino

Il Presidente Andrea Gigio di Issolution srl

Il Tecnico Roberto Modonesi di Issolution srl

Il Tecnico Flavio Olini di Hellotel srl

e per finire anche a me che sono il neo Presidente della RESPIN (Reparti Speciali Informatici)

media:  bignotizie.it  ilmessagero

il_messagero_spiaggia_wifi

il messagero spiaggia wifi

BUONE VACANZE E BUONA NAVIGAZIONE A TUTTI!!!