Dal Foglio al File

La scorsa settimana mi sono recato all’evento Xerox 2017 “The Future of Work”, tanta bella gente, la location  “Spazio davide Campari” brochure-spazio-davide-campari.

Oltre alle tantissime novità, modelli, performance, software soluzione etc…., la Xerox a commissionato e prodotto un super Manuale, su cosa?

Dal foglio al File  per me, per la xerox “Manuale pratico per la trasformazione dal cartaceo al digitale” leggilo paper-to-digital-transformation_it.

In sintesi:

Perché il foglio di carta? Per annotare, Per leggere, Per salvare, Per condividere

Perché passare al digitale? Velocità, accuratezza, Volume dei dati, Efficienza, Risparmio, Sicurezza, Normative, Sostenibilità, etc..

Le fasi della trasformazione? Comprendere, Educare, Eseguire, Migliorare.

Da dove iniziare? dalla foglio di carta, in essi trovate la linfa vitale della vostra Azienda.

Come proseguire? Quando stampare, Come stampare, Dove stampare, Come archiviare, Dove archiviare, Riciclare, etc…

 

Ricordiamoci che le persone apprezzano:

  • tutto ciò che funziona meglio,
  • tutto ciò che aiuta
  • fare come e cosa si vuol fare

E cosa ci guadagno?

  • velocità
  • meno cose da ricordare
  • meno errori
  • facilità
  • mobilità

 

 

 

Venti Motivi per passare al VoIP

Prese dal mio Amico Simone Terreni di VoipVoice

  1. RISPARMIO: Il VoIP permette di risparmiare sulle tariffe telefoniche specialmente verso l’estero.
  2. RIDUZIONE COSTI: Il VoIP permette di ridurre i costi dei canoni telefonici. Un numero VoIP costa molto meno di una linea tradizionale analogica o ISDN.
  3. INVESTIMENTO: Il VoIP permette di riprendere dopo pochi mesi i soldi spesi per acquistare un’infrastruttura che possa permettere di fare chiamate in digitale.
  4. FLESSIBILITÀ: Il materiale Hardware standard SIP come server, gateway, telefoni possono essere riutilizzati anche successivamente.
  5. AFFIDABILITÀ: Col servizio di Backup (quando va giù l’ADSL e il numero non è registrato) le chiamate possono essere deviate su qualsiasi altro numero cellulare o fisso che sia, senza perdere nessuna chiamata.
  6. NON CAMBIA NULLA: Col VoIP possono essere mantenuti tutti i numeri della telefonia tradizionale (Portability) e tutti i servizi quali la Selezione Passante o il GNR (il Gruppo Numerazione Ridotta).
  7. SENZA PENSIERI: Con le offerte flat, che riguardano sia i canoni, sia il traffico, sia eventuali apparati, il cliente sa esattamente cosa spende ogni mese senza brutte sorprese.
  8. DAL PICCOLO AL GRANDE E VICEVERSA: Il numero di canali di un numero VoIP può variare senza cambiare il costo e senza fare nuove installazioni. Se l’azienda è piccola e cresce o se è grande e deve ottimizzare non ci sono né oneri né modifiche.
  9. MOBILITÀ: Un numero VoIP lo porti ovunque, su dispositivi mobili come tablet e smartphone, sul treno, in hotel, all’estero. Il VoIP è la soluzione perfetta per lo Smart Worker.
  10. INTEGRAZIONE: Il VoIP si integra perfettamente, tramite degli apparati come i Gateway, a qualsiasi situazione analogica di un’azienda.
  11. SUPER PARTES: Il VoIP va bene con qualsiasi tipo di Connettività, non importa sostituire tutta l’infrastruttura del cliente se i collegamenti sono adeguati.
  12. NUOVI IMPIANTI: Il VoIP è perfetto per chi cambia sede o crea un nuovo ufficio dal nulla. I Centralini IP costano meno di quelli tradizionali e danno molti più servizi.
  13. MULTISEDE: Il VoIP è perfetto per i clienti che hanno più sedi. Con il VoIP si telefona Gratis per sempre tra le sedi.
  14. INNOVAZIONE: Chi installa il VoIP innova non solo la propria azienda ma decide di passare dall’analogico al digitale innovando tutto il paese.
  15. CONVERGENZA: Il VoIP permette di avere un unico referente per i dati e la fonia.
  16. VERSATILITÀ: Con il VoIP è possibile cambiare impostazioni o da remoto o con dei semplici pannelli, adattando le esigenze molte velocemente senza la necessità di un tecnico.
  17. PRIVACY: Le telefonate VoIP sono sicure e possono essere criptate senza avere il timore di intercettazioni.
  18. FUTURO: Il VoIP è il futuro delle TLC, non solo per i servizi ma per un obbligo di legge che costringe tutti gli operatori a fare l’interconnessione alla rete IP. La rete Telefonica Italiana è già tutta in VoIP.
  19. UNIFIED COMMUNICATION: Tutta la comunicazione di un’Azienda (Comunicazione Unificata) grazie al VoIP può passare da un’unica piattaforma integrata: chiamate, chat, video chiamate, fax, mail, social, sms, etc.
  20. PRODUTTIVITÀ: Grazie ai nuovi servizi, grazie al VoIP tutto diventa più semplice, più efficace, si può monitorare tutto, si può essere più produttivi permettendo alle aziende di rimanere al passo con i tempi e rimanere competivi sul mercato.

Figure aperte

Ricerchiamo per nostri Partner figure professionali per segreteria ufficio

si richiede:

Serietà, impegno, uso del pc

inviare il curriculum a Curriculum@ghingo.it

Scatti di tramontana

Vivo in un posto meraviglioso

Corso di Informatica 2016

anche quest’anno riproponiamo il corso di Informatica “per non rimanere fuori”

Grazie a:

Associane AICT, Associazione Melograno

———-

Corso di Informatica

per non rimanere fuori

Descrizione corso:

Durata: Prima fase preparatoria anno 2016 fino a Luglio 2016, a Settembre si partirà con un programma completo su base annuale.

Tematiche trattate: Introduzione al computer, le parti del computer, il computer a casa e a lavoro, sicurezza, internet, acquisti online , word, excel ecc..
Calendario:

Martedì Orario: 17:30 alle 19:30 (Corso Base uso PC)
Giovedì Orario: 18:00 alle 19:30 (Corso Base Cose nuove tecnologie)
Luogo: presso la sede dell’Associazione IL MELOGRANO
Via Antonio da Sangallo (alle spalle della caserma)
Costo: 20 euro tesseramento e spese (annuale)
Iscrizioni:

per iscriversi e sufficiente presentarsi 10 minuti prima negli orari dei corsi

Informazioni:
Associazione AICT Informatica info@aict.it  320-0617288 Gianpiero
Associazione IL MELOGRANO info: 0766 670364

 

Pensiero di Pasqua 2016 “la mano misericordiosa”

Ringrazio tutti per la possibilità che ho tramite il mio servizio di vivere una vita piena, in maniera particolare ringrazio la mia famiglia e quelli che mi sono vicini tutti i giorni che rendono la mia vita felice e vera.
Per augurarvi a tutti una buona Pasqua, sappiate che anche tutti Voi siete partecipi di questa opera che vedete in foto, la quale per essere realizzata ha richiesto molto del mio tempo non concesso a Voi.

L’opera di carattere religioso “la mano misericordiosa” oltre al suo scopo di Tabernacolo per la Pasqua, aveva in cuor mio lo scopo di unire.

“Una persona è limitata solo dai pensieri che sceglie”

In questo tempo grigio e devastato dall’odio per le diversità, un pensiero positivo potrebbe ridarci speranza.

Buona Pasqua

290e6236-5d66-44f4-b741-f88e27330c4d

alla fine in tv si fà lo spettacolo delle nostre sofferenze

Oggi arrivo a casa ore 23:30 tutti i media pubblici offrono lo spettacolo di come andiamo male, con tanto di rappresentanze live… Quindi alla fine diventa di moda e tendenza la mediocrità del nostro tempo.

booo…