Dal Foglio al File

La scorsa settimana mi sono recato all’evento Xerox 2017 “The Future of Work”, tanta bella gente, la location  “Spazio davide Campari” brochure-spazio-davide-campari.

Oltre alle tantissime novità, modelli, performance, software soluzione etc…., la Xerox a commissionato e prodotto un super Manuale, su cosa?

Dal foglio al File  per me, per la xerox “Manuale pratico per la trasformazione dal cartaceo al digitale” leggilo paper-to-digital-transformation_it.

In sintesi:

Perché il foglio di carta? Per annotare, Per leggere, Per salvare, Per condividere

Perché passare al digitale? Velocità, accuratezza, Volume dei dati, Efficienza, Risparmio, Sicurezza, Normative, Sostenibilità, etc..

Le fasi della trasformazione? Comprendere, Educare, Eseguire, Migliorare.

Da dove iniziare? dalla foglio di carta, in essi trovate la linfa vitale della vostra Azienda.

Come proseguire? Quando stampare, Come stampare, Dove stampare, Come archiviare, Dove archiviare, Riciclare, etc…

 

Ricordiamoci che le persone apprezzano:

  • tutto ciò che funziona meglio,
  • tutto ciò che aiuta
  • fare come e cosa si vuol fare

E cosa ci guadagno?

  • velocità
  • meno cose da ricordare
  • meno errori
  • facilità
  • mobilità

 

 

 

Rimani in contatto con il mondo, non perdere l’occasione

Perchè scegliere un centralino virtuale per la vostra azienda

Di fronte alla scelta di un centralino telefonico per la vostra azienda, decidere fra una soluzione tradizionale o un centralino virtuale può generare confusione. Un centralino virtuale è una sistema telefonico gestito in remoto da un service provider.

Con un centralino virtuale, l’introduzione in azienda di un nuovo sistema telefonico non è così difficle come potrebbe sembrare. E’ veloce e facile da impostare, non ci sono interruzioni nella telefonia nè costose spese di installazione. Inoltre potrete stare tranquilli sapendo che riceverete servizi e supporto di alto livello e che le vostre comunicazioni aziendali sono in buone mani.

Sempre più aziende stanno optando per soluzioni virtualizzate e con buone ragioni, quindi quali sono gli effettivi vantaggi di un centralino virtuale?

  • Bassi costi di avviamento – dato che il centralino è virtuale, l’investimento iniziale è minimo e non c’è necessità di hardware costoso come richiesto dalle soluzioni tradizionali.(Canone Mensile a Partire a 8 euro)
  • Eliminazione dei costi di manutenzione – il centralino è installato in cloud, quindi non c’è bisogno di personale interno per la gestione e la manutenzione.(Nessun costo imprevisto)
  • Soluzione scalabile – i centralini virtuali sono facilmente scalabili verso l’alto o verso il basso secondo le esigenze dell’aziende e con minimi costi e carico di lavoro.(Non dovrete più chiamare Telecom o l’elettricista!!)
  • User-friendly – per l’utente finale, un centralino virtuale è molto semplice da utilizzare e gestire. Non è necessaria formazione specifica o tecnici specializzati, di conseguenza potrete cominciare subito ad utilizzare il vostro nuovo sistema telefonico.(La gestione completamente web)
  • Massima mobilità e copertura globale – con un centralino virtuale, gli interni potranno connettersi da ovunque nel mondo. Tutto il necessario sarà un collegamento ad Internet. In aggiunta, sedi diverse potranno connettersi allo stesso centralino eliminando i costi delle chiamate infra-sede.(Sembre vicini senza Costi)

Contattami e non rimanere fuori

Gianpiero Cozzolino

Mobile        320.061.72.88 (Voice -SMS -WhatsApp)

Sede            0766.03.72.00 (Voice)

Fax               0766.03.05.06 (FaxDigital)

Ghingo di Gianpiero Cozzolino

Sede Via G. del Genio 43/b 00053 Civitavecchia (RM)

P.Iva 11801811008 Cod. Fisc. CZZGPR73L14C773Qi-vantaggi-del-centralino-3cx

Corso di Informatica 2016

anche quest’anno riproponiamo il corso di Informatica “per non rimanere fuori”

Grazie a:

Associane AICT, Associazione Melograno

———-

Corso di Informatica

per non rimanere fuori

Descrizione corso:

Durata: Prima fase preparatoria anno 2016 fino a Luglio 2016, a Settembre si partirà con un programma completo su base annuale.

Tematiche trattate: Introduzione al computer, le parti del computer, il computer a casa e a lavoro, sicurezza, internet, acquisti online , word, excel ecc..
Calendario:

Martedì Orario: 17:30 alle 19:30 (Corso Base uso PC)
Giovedì Orario: 18:00 alle 19:30 (Corso Base Cose nuove tecnologie)
Luogo: presso la sede dell’Associazione IL MELOGRANO
Via Antonio da Sangallo (alle spalle della caserma)
Costo: 20 euro tesseramento e spese (annuale)
Iscrizioni:

per iscriversi e sufficiente presentarsi 10 minuti prima negli orari dei corsi

Informazioni:
Associazione AICT Informatica info@aict.it  320-0617288 Gianpiero
Associazione IL MELOGRANO info: 0766 670364

 

Design Ingegno Cultura

Grazie al Ns. Cliente l’Avv. Norberto Ventolini, portiamo un poco  di Design Ingegno Cultura nel nostro territorio, e nel Web

Vista il sito www.slventolini.it

LOGO-VENTOLINI_200x200

Da grande voglio fare il Privacy Officer

http://job24.ilsole24ore.com/news/Articoli/2015/10/federprivacy-apre-22102015.php?uuid=87c2345a-78b3-11e5-829a-12df9128bc2c&DocRulesView=Libero

Privacy-officer-europe[1]

Partecipazione al Privacy Day 2015

Attestato_Privacy_Day_Forum_2015_Gianpiero Cozzolino

Opera teatrale “Stamo co’r cinese alla porta”

Stamo co’r cinese alla porta

Ultima fatica dpe di Campo dell’oro. Quest’anno l’idea messa poi in scena, ha preso spunto dalla commedia brillante scritta da Maurizio Navarra.

La storia, narra di una povera famiglia romana, che all’improvviso viene avvertita della imminente visita del presidente della Repubblica. In un turbinio di scene ed equivoci la famiglia con il loro vicini e parenti si prepara al meglio per rendere gli onori al Presidente dell Repubblica Italiana.

Personaggi ed Attori:

Felice Arpini; Fabio di Battista
Teresa Arpini; Cinzia Del Duca
Elena Arpini (figlia); Roberta Piferi
Ettore Arpini (figlio); Stefano D’Amico
Celeste Bianco; Gianpiero Cozzolino
Ersilia Badini (mamma di Teresa); Alessandra Risi
Giulia Arpini (sorella di felice; Francesca Gismondi
Diomira Ciccotti (amici); Tiziana Donadio
Oreste Ciccotti (amici e marito di diomira); Giovanni D’Amico
dott.ssa Luisa Maspes; Catia Caprasecca
dott.ssa Luigia Arlacchi; Antonella Venturini
Silvia Giusti (vicina di casa); Marina Pandolfi
La scorta; Alberto Braccini
Il Presidente; Michele Napolitano
Ho Li (il cinese); Antonello Piferi

Regia di Marina Pandolfi